Price
$0$300
Tipo di proprietà
Numero di posti letto
Tipo di camera
Servizi
Lingue parlate a casa
Premi
Tipo di bagno
Categoria

Chiamata Santa Maria del Puerto del Principe nel 1514, ma il nome aborigeno è stato l' unico che è stato in nomination della zona. Altri conosciuta come la città di Camagüey. Camagüey è orgogliosa di vantare il più grande centro storico di Cuba, dichiarato Patrimonio dell'Umanità l'ottima condizione della sua atmosfera originale e l'architettura. Godetevi l'ospitalità di camagüeyano nelle loro case private, ascoltare per raccontare le loro leggende prendere aria in un cortile interno, assaporare deliziosi piatti tradizionali come matajíbaro, riso con carne di manzo e di banana matura, i migliori formaggi Cuba.Recorra piedi strade tortuose, strette strade di ciottoli, vicoli ciechi, il prodotto di un labirintico per proteggersi dagli attacchi dei pirati; sedersi in qualsiasi luogo del XVI secolo e ammirare le grandi finestre con sbarre di legno, i tetti rossi delle case, archi moreschi influenza, tinajones in ogni angolo della città. Camagüey ha templi di grande valore storico. Molti considerano anche bastione della Chiesa cattolica a Cuba. Visita l'immagine del Santo Sepolcro, murali e catacombe nella Chiesa della Merced, l'altare maggiore della chiesa di San Juan de Dios, affreschi barocchi di Nostra Signora della Solitudine, la chiesa gotica del Sacro Cuore di Gesù e del suo spettacolare vetro colorato; o il Museo di San Juan de Dios, prima casa di cura, che oggi consente un viaggio attraverso la storia di Camagüey. La città si caratterizza anche per la sua cultura. Qui nacque la prima opera letteraria cubana, Espejo de Paciencia, è stato il luogo di nascita di persone come Gertrudis Gómez de Avellaneda, Nicolas Guillen, Fidelio Ponce, Ignacio Agramonte, Enrique José Varona, Carlos J. Finlay; e il Teatro Principal ospita il Balletto di Camagüey importante. Se viaggiate entro giugno, San Juan, carnevali celebrato a alla fine del mese e in cui testare il gusto squisito e peculiare di camagüeyano ajiaco non perdere. La città ha un layout asimmetrico che ricorda in alcuni punti una ragnatela. La città coloniale mantiene la sua architettura e l'atmosfera originale.